Comune di Santa Margherita di Belice

Lettera del Sindaco al Presidente Crocetta

Gravi disagi per il rinnovo delle patenti speciali.

Data:
12 Maggio 2015

Gravi disagi per il rinnovo delle patenti speciali. Il Sindaco Francesco Valenti scrive al Governatore della Regione Sicilia, On. Rosario Crocetta.

Di seguito il testo integrale della lettera.


 

Al Presidente della Regione Sicilia
On. Rosario Crocetta

On. Presidente,
non si può restare indifferenti dinanzi ai gravissimi disagi che, quotidianamente, ci vengono segnalati da tanti cittadini titolari di patenti speciali in quanto affetti da particolari patologie o menomati agli arti i quali, per rinnovare il proprio permesso di guida, sono costretti a recarsi ad Agrigento e sottoporsi alla visita di una speciale commissione medica provinciale.
La visita comporta un viaggio di circa 200 Km andata e ritorno e, dopo due giorni, un altro viaggio per ritirare il referto medico che, chissà perché, non viene consegnato subito dopo la visita in questione. Il secondo viaggio comporta anche il rischio di sanzioni e multe qualora tali cittadini vengano sorpresi a guidare, dagli agenti delle forze dell’ordine, con la patente scaduta e senza alcun documento giustificativo, nella fattispecie, il referto medico che autorizza alla guida fino a quando da parte del competente ministero non viene inviato l’apposito talloncino che attesta il rinnovo della patente.
Occorre evidenziare inoltre che i titolari di patenti speciali dell’intera provincia agrigentina vengono convocati quasi sempre in un unico orario, spesso in locali non adeguati, e, nonostante la precarietà delle loro condizioni di salute, sono costretti a lunghe ed estenuanti attese.
E’ appena il caso di sottolineare l’assurdità di una normativa che sarebbe ben poca cosa definire discriminatoria se si tiene conto della diversità di trattamento rispetto agli altri cittadini, cosiddetti sani, per i quali invece, per ottenere il rinnovo della patente, basta soltanto recarsi presso una sede ASP del proprio Comune, sottoporsi a visita medica ed ottenere, seduta stante, il rinnovo.
Atteso quanto sopra, al fine di lenire e rendere più sopportabili i disagi dei cittadini titolari di patenti speciali che risiedono nei 15 comuni dell’hinterland di Sciacca, si chiede alla S.V. di intervenire, nell’ambito dei poteri di cui dispone, affinchè sia la Commissione medica in questione, composta da appena tre membri, a spostarsi periodicamente a Sciacca anziché le tante persone malate e sofferenti.
Confidando nella Sua sensibilità ed in un Suo sollecito ed efficace intervento, l’occasione è gradita per porgere i più cordiali saluti.

Santa Margherita Belice, 18 febbraio 2013 
Il Sindaco
Dr. Francesco Valenti

Ultimo aggiornamento

12 Maggio 2015, 14:08