Comune di Santa Margherita di Belice

Tirocinio formativo e di orientamento in favore di richiedenti asilo beneficiari “Progetto SPRAR”/2016

L’Assessore alle Politiche sociali, prof.ssa Vita Morreale, rende noto che da martedì 24/03/2015, hanno avuto inizio le attività di Tirocinio formativo e di orientamento in favore di richiedenti asilo beneficiari “Progetto SPRAR”/2016.

Data:
12 Maggio 2015

L’Assessore alle Politiche sociali, prof.ssa Vita Morreale, rende noto che da martedì 24/03/2015, hanno avuto inizio le attività di Tirocinio formativo e di orientamento in favore di richiedenti asilo beneficiari “Progetto SPRAR”/2016.

Il Comune di Santa Margherita di Belìce ha infatti mostrato particolare sensibilità nei confronti dell’accoglienza “integrata” di richiedenti asilo adulti e si è reso disponibile all’attivazione di tirocini formativi, intesi come percorsi finalizzati all’inserimento sociale di soggetti che sono chiamati ad espletarli.

Le attività saranno svolte da otto soggetti inseriti nel Progetto SPRAR, divisi in due turni di 4 beneficiari, per otto mesi complessivi per un totale di 320 ore di attività formativa (80 al mese).

Le attività da effettuare mediante il tirocinio formativo sono:

custodia, pulizia e manutenzione di strutture pubbliche comunali (palestre, impianti sportivi, edifici municipali, teatri, ville, aiuole, );

salvaguardia e manutenzione del verde pubblico;

ogni altra attività che l’Amministrazione Comunale ritenga utile promuovere in base alle esigenze delterritorio, purché consenta l’inserimento sociale dei soggetti coinvolti.

Il progetto non comporta alcun impegno di spesa  per il Comune, ma solo l’impiego di un tutor che deve coordinare le attività.

Ultimo aggiornamento

12 Maggio 2015, 14:43