Comune di Santa Margherita di Belice

Adeguamento scuole. Presentati progetti per 3 milioni di euro

La cittadina del Gattopardo punta alla messa in sicurezza delle scuole dell’obbligo, per complessivi 3 milioni di euro, concorrendo al bando regionale dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, per l’utilizzo dei fondi Cipe per l’edilizia scolastica.

Data:
12 Maggio 2015

La cittadina del Gattopardo punta alla messa in sicurezza delle scuole dell’obbligo, per complessivi 3 milioni di euro, concorrendo al bando regionale dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, per l’utilizzo dei fondi Cipe per l’edilizia scolastica. “Abbiamo a cuore la sicurezza dei nostri figli. Per questo abbiamo presentato tre progetti. Un preliminare, riguardante la scuola materna, un esecutivo per la scuola elementare ed un progetto definitivo per la scuola media” dice il sindaco Franco Valenti. Due dei tre progetti, sono stati redatti dall’UTC. Il progetto di adeguamento e messa in sicurezza alle norme vigenti della materna Agazzi, per l’importo di 878 mila euro è stato redatto dall’ing. responsabile dell’ufficio tecnico comunale, Aurelio Lovoy. Mentre il progetto della scuola elementare, San Giovanni Bosco, per l’importo di 788 mila euro, è stato redatto dall’ing. Antonino Di Carlo. Il progetto della scuola media Giuseppe Tomasi di Lampedusa, per l’importo di 1,4 milioni di euro dall’architetto comunale Michele Milici.

Ultimo aggiornamento

12 Maggio 2015, 14:34